Accesso pro
Sei qui: \ \ A ogni piscina il suo utilizzo

A ogni piscina il suo utilizzo

A ogni piscina il suo utilizzo

Si distinguono 3 diverse tipologie di utilizzo: la piscina ad uso privato, incentrata sul relax di tutta la famiglia e in particolare dei bambini, la piscina sportiva e la piscina «decorativa» dove l’estetica svolge un ruolo essenziale: in questo caso, infatti, la piscina è incastonata in un ambiente prestigioso o serve per accogliere gli ospiti.

La destinazione d’uso principale della piscina determinerà, in particolare:

  • - il tipo di piscina
  • - la dimensione della vasca
  • - la forma, per esempio nel caso di una piscina sportiva un corridoio lungo per nuotare, mentre se è destinata a un uso ricreativo è preferibile un idromassaggio rotondo destinato esclusivamente al relax, ecc.
  • - la profondità : vasca piccola, vasca grande, vasca con profondità progressiva, ecc.
  • - una pompa di calore per mantenere costante la temperatura dell’acqua, una copertura per proteggere la vasca dal freddo e prolungare la stagione dei bagni
  • - gli equipaggiamenti i specifici : per esempio bocchette idromassaggio per una vasca destinata al relax oppure delle bocchette per il nuoto controcorrente, ecc.
  • - l’organizzazione dello spazio prospiciente : pool house, tettoia, barbecue, ecc.

 

Al momento di progettare la piscina, occorre essere sicuri della sua destinazione d’uso e ricorda che quanto più la piscina corrisponderà ai tuoi desideri, tanto maggiore sarà il piacere di utilizzarla nel corso del tempo.

Quale piscina scegliere? Impianto piscina L’organizzazione dello spazio Scopri le offerte del momento