Accesso pro
Sei qui: \ \ Consigli dei proprietari

Consigli dei proprietari

Consigli dei proprietari

1. Preparare un buon progetto

Consigli utili sono pubblicati sul sito della Federazione francese dei professionisti delle piscine FPP.
www.propiscines.fr

2. Scegliere gli accessori giusti per la propria piscina

icone verte
M. Cazzaniaga« Scegliere attentamente la pompa perché è quella che lavora di più!  »

 

icone verte
M. Leclerc« La scelta della pompa non è legata soltanto alle dimensioni della piscina... »

 

icone verte
M. Boaghio« Scegliere materiale idoneo e più potente di quello consigliato; non acquistare mai quello meno caro e di minor qualità. »

 

icone verte
M. Beau« Per una piscina tradizionale scegliere la tecnica di costruzione (rivestimento, finiture) e la relativa manutenzione. Se una piscina è progettata bene, si possono evitare tante perdite di tempo. »

 

icone verte
M. Chappaz« Ho scelto di acquistare solo Hayward perché il materiale è di ottima qualità ed è quasi tutto prodotto in Europa. »

 

icone verte
M. Fernandez« Lo skimmer ha ceduto (ne avevo preso uno economico), ho dovuto spaccare tutto: ho speso una fortuna! »

 

icone verte
M. Charvet« Quando ho scelto l’impianto volevo essere sicuro di trovare sempre dei pezzi di ricambio senza problemi perché cambiare una pompa per 2 accessori introvabili, beh, no grazie! Comprare materiale per il quale è garantito un servizio di assistenza continuo è decisamente un’ottima idea. »

 

Esperto Per scegliere gli impianti giusti per la propria piscina occorre considerare non solo il volume della vasca, ma anche la sua collocazione (alberi, vegetazione, esposizione al sole, ecc.). Se la piscina si trova vicino a degli alberi, sarà infatti necessario un sistema di filtraggio in grado di eliminare foglie e polline. Servirà, dunque, una grande capacità di ritenzione.
La pompa deve essere dimensionata in funzione del filtro in quanto non dobbiamo mai dimenticare che le impurità sono trattenute dal filtro. Se la pompa è troppo potente, la qualità del filtraggio sarà scarsa. Occorre poi tenere in considerazione la distanza fra pompa e vasca e, inoltre, dimensionare bene il sistema di tubazione: oltre i 15 m3/h o se la vasca è molto distante dal locale tecnico servono dei tubi di 63 mm.
Bisogna poi non trascurare i componenti da incasso perché, una volta montati, sarà difficile sostituirli senza rompere la piscina. I pochi euro guadagnati al momento della costruzione risulteranno quindi inutili.
icone bleu

 

3. Illuminare bene la propria piscina

icone verte
Mme Castaldi« La luce non è mai abbastanza. Bisogna dimensionarla bene sin dall’inizio. Non ascoltate chi vi dice che basta un faretto, ce ne vogliono almeno due. »

 

icone verte
Mme Bano « L’illuminazione valorizza l’aspetto estetico del mio spazio. »

 

Esperto Quando si parla di illuminazione per la piscina è perché si pensa di volerla utilizzare la sera. Cosa c’è di più piacevole di un bagno in una calda notte d’estate?
Non dobbiamo però dimenticare che un’illuminazione potente sarà molto utile nel caso in cui qualcosa o qualcuno cada di notte nella piscina: in questo caso una buona illuminazione è garanzia di sicurezza.

L’illuminazione a LED, poi, consente di realizzare effetti di colore abbellendo così il vostro spazio esterno. Questa nuova tecnologia è inoltre meno energivora e ha una durata di vita decisamente superiore ai classici proiettori.
icone bleu

 

4. Prestare un’attenzione particolare al sistema di filtraggio

icone verte
Mme Cianfarani« Il sistema di filtraggio deve essere di buona qualità. Noi non ce ne occupiamo, ma se ne occupa la piscina con il suo piccolo timer. »

 

icone verte
M. Richemond« Scegliere bene il sistema di filtraggio. Una piscina con l’acqua sporca non è bella! »

 

icone verte
M. Bertrand« Adattare il filtro alla pompa. Il sistema di elettrolisi è più confortevole, anche se un po’ più caro. »

 

icone verte
M. Beau« Esplorare nuove opportunità, ad esempio il filtro a cartuccia. »

 

icone verte
M. Chappaz« Scegliere un buon filtro perché la qualità dell’acqua dipende dal sistema di filtraggio ed è essenziale avere acqua limpida. »

 

icone verte
M. Beau« Per far funzionare al meglio il sistema di filtraggio considerare bene il numero di bocchette. Per quanto riguarda la capacità di filtraggio è bene sovradimensionare un po’ e scegliere qualcosa di efficace e potente perché, una volta completata l’installazione, sarà difficile tornare indietro. »

 

icone verte
M. Perrin« Ci si concentra sempre sulla pompa. È esattamente quello che non si deve fare! L’essenziale è avere un buon filtro! »

 

EspertoLa qualità dell’acqua dipende dalla tecnologia scelta per il sistema di filtraggio: filtro a sabbia, filtro a cartuccia, filtro a diatomea. Più fine è il filtro, più particelle saranno trattenute e più bella sarà la vostra piscina.
Inoltre, dovrete impiegare una quantità minore di prodotti chimici: con i filtri a cartuccia o a diatomea non servono più gli additivi flocculanti. Un filtro più grande consente di diradare la frequenza dei cicli di pulizia: ecco perché è bene non scegliere un filtro troppo piccolo.
Occorre poi adattare bene la potenza della pompa al filtro: se l’acqua passa troppo velocemente attraverso il filtro, la filtrazione sarà approssimativa. Verificate regolarmente il livello di incrostazione del filtro e pulitelo se necessario. Un filtro incrostato rallenta il passaggio dell’acqua e, di conseguenza, il filtraggio della vasca.
icone bleu

 

5. Godersi la propria piscina

icone verte
Mme Cianfarani« Il robot è indispensabile. Non devo pulire la piscina e mi posso godere il tempo libero. »

 

icone verte
M. Roche« Non esitate a scegliere una pompa di calore più potente di quella consigliata ».

 

icone verte
M. Mo« Abbiamo una piscina fuori terra e siamo stati consigliati male per l’acquisto del robot. Avremmo dovuto consultare un sito internet completo per documentarci e fare la scelta giusta.»

 

icone verte
M. Bouranche« Godetevi la vostra piscina da aprile a ottobre grazie a una pompa di calore: è davvero molto piacevole. »

 

icone verte
M. Cazzaniaga« Scegliete Hayward! Sono super contento! Mai avuto problemi! Funziona alla grande! »

 

icone verte
M. Bataille« Mi pento di non aver acquistato l’elettrolizzatore. Ho però preso un fantastico robot Hayward e da allora non mi sono mai occupato della pulizia della piscina! Mai usata una scopa o una spazzola!!! »

 

icone verte
M. Boaghio« La manutenzione è alla base di tutto: pompa, sale ... Se viene fatta una buona manutenzione, si può stare tranquilli. »

 

Esperto Gli accessori come la pompa di calore, l’elettrolizzatore o i robot vi consentiranno di godere in pieno della vostra piscina senza alcuna preoccupazione. Questi accessori, anche se autonomi, necessitano di un minimo di manutenzione per funzionare al meglio per molto tempo.

Il ricovero invernale di questi accessori vi permetterà di mantenere inalterata la loro efficienza per diverse stagioni.

Non esitare a farti consigliare da un professionista. Non c’è niente di peggio di un apparecchio inadatto alla tua vasca.
icone bleu

 

6. Pensare agli « extra »

icone verte
M. Cazzaniaga« Lasciare spazio a futuri investimenti per la piscina. »

 

icone verte
M. Richemond« Copertura di protezione della vasca in inverno o anche in estate quando si rasa l’erba! »

 

icone verte
M. Boaghio« Installazione del locale tecnico: costruire una casetta per riporre tutto il materiale. »

 

icone verte
Mme Schneider« Va considerato anche l’aspetto della sicurezza. I sistemi offerti sono tanti: allarmi, recinzioni, raggi laser. Mettere in sicurezza la propria piscina, poi, è un obbligo di legge e, quindi, è bene pensarci fin da subito. »

 

Esperto Il progetto va pensato globalmente fin dall’inizio, considerando anche le possibili evoluzioni future.

Se, per esempio, non si vuole acquistare subito una pompa di calore, tuttavia è bene prevederne la collocazione e le tubazioni che permetteranno di poterla collegare in futuro.

Non dimenticare la sicurezza! Dal 1°gennaio 2014 è entrato in vigore, in Francia, l’obbligo dei dispositivi di sicurezza.
icone bleu

 

 

I fondamentali di una piscina La scelta del materiale giusto Impianto piscina Scopri le offerte del momento